Questo Sito utilizza 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. Continuando a navigare in questo sito, ne stai autorizzando l'uso. Per accettare e rimuovere questo avviso, fai click su 'ACCETTO'.

Chi siamo

Associazione Centro Musicale Orlandini

Presentazione ACMO

L’Associazione Centro Musicale Orlandini (ACMO) nasce nel 2011 dalla volontà e dalla passione di un manipolo di mamme appartenenti alla comunità di Pietralacroce. I principali obiettivi dell’associazione sono diffondere la cultura musicale, fornire a bambini ragazzi e adulti la possibilità di trovare nella musica un’occasione di socializzazione e crescita personale, arricchire l’offerta culturale del territorio, incentivare il senso di appartenenza alla comunità. Cardini del pensiero che soggiace alle azioni intraprese dall’associazione sono: la musica come linguaggio e come valore in sé, la musica come mezzo di aggregazione, partecipazione ed inclusione sociale, apprendimento permanente per tutti e occasione di sano divertimento per i più giovani. Per questo l’ACMO riserva una particolare attenzione alla musica d’insieme e utilizza, oltre alle tradizionali lezioni individuali, anche approcci didattici tesi al dialogo e allo scambio tra insegnanti e allievi, come workshop e laboratori. L’associazione ha nel suo team insegnanti altamente qualificati (in possesso di Laurea conseguita presso i migliori conservatori nazionali) e appassionati, che garantiscono un alto livello didattico. Ne è testimonianza il numero di iscritti in costante aumento e soprattutto le competenze musicali dei nostri allievi, alcuni dei quali vincitori di concorsi e ammessi a scuole ad indirizzo musicale e a conservatori.

 

Lettera della Direttrice Artistica

Credo fermamente che la musica accompagni in modi diversi i momenti della nostra vita e che disponga l’animo e il corpo a sensazioni che pervadono la nostra mente e i nostri ricordi. Tanti anni fa una persona ancor prima di me, proprio a Pietralacroce, credeva nel valore educativo e nell’importanza di aggregazione e socializzazione della musica tanto da mettere a disposizione dei giovani bambini e ragazzi del quartiere dei corsi base per affrontare lo studio di uno strumento...questa persona era Don Sandro Orlandini. Questo progetto nasce dalla voglia di offrire a chi lo desidera un’occasione per socializzare, per conoscere, per imparare, per lasciarsi trascinare e incuriosire dalla musica. Pensare che si possa continuare una tradizione musicale, nata a Pietralacroce tanti anni fa e portata avanti proprio da quei giovani ragazzi che frequentavano quelle magiche salette della vecchia parrocchia, è sicuramente uno stimolo per far nascere questa realtà che la stessa comunità richiede e necessita. Quello che ogni genitore spera è che il proprio figlio possa vivere momenti sereni e spensierati, crescendo con valori, principi e conoscenze che lo aiutino nel cammino della vita. Il mio, il nostro intento è proprio quello di dare ai nostri figli quello che è stato dato a noi da bambini: un luogo dove provare, spaziare, sperimentare, conoscere, imparare, crescere e divertirsi con la musica. L’associazione nasce quindi da un intento comune e condiviso da me, da Chiara Soccetti e da Sara Santini. Prende vita nel novembre del 2011 e fino ad ora è stata sempre una realtà in crescita e in evoluzione. Le attività svolte in questi sei anni sono state molteplici: partecipazione ad eventi di beneficienza per i bambini dell’Africa, partecipazione a concerti come spalla al gruppo rock “Qut” nei maggiori teatri della regione, concerti degli allievi a Portonovo, saggi in occasione del Natale e di fine anno scolastico.

­